Oblò

Uno spazio a più dimensioni

Un habitat eccellente ed esclusivo nel suo genere:

Casa Giacomuzzi Moore, progettata nel 1949 dall’architetto Angelo Masieri, uno dei massimi esponenti dell’architettura udinese del ’900. 260 mq adattati ad ambiente di coworking e a misura di famiglia, con annesso spazio polifunzionale, che accoglie funzioni diverse: ludico/formative, espositive, congressuali, conviviali. Un angolo di pace fuori casa, una finestra aperta sui sogni e sulle idee!

” La casa che Angelo Masieri ha progettato e costruito per mio padre, in un periodo quasi immediatamente successivo alla guerra, ha costituito un’esperienza eccezionale, o quanto meno singolare, per molti allora- ed in particolare per chi ragazzo la viveva affascinato- e offre, credo, un’esperienza eccezionale a chi la percorre o la abita oggi e, certamente, a chi ne ricorda ed ha voluto recuperare le luci ed i colori. ”

RICORDO E RIVISITAZIONE Lorenzo Giacomuzzi Moore L Giacomuzzi Moore, Ricordo e rivisitazione in Angelo Masieri Architetto.
La Casa Giacomuzzi, Udine 1949

PARTNERS

Partners progettuali
Associazione di Promozione Sociale CROT Varia Umanita`
Associazione Culturale Progetto Quattro Stagioni
L’Orto della Cultura
Radio Magica Fondazione Onlus

Partners tecnici
GIOECA srl
Sky Gas & Power srl
Tappezzeria Pedi
VUD Design

Con il sostegno di

Regione Friuli Venezia Giulia
Comune di Udine
Progetto vincitore del Bando Pisus
″UD-CU^R Il Centro Urbano Rinasce″